venerdì 16 novembre 2018
Margherita, Geltrude, Edmondo, Edmonda
Lettere d'Amore

Luce del mio cuore,
Di tutte le bellezze del mondo
Tu sei la più bella
Sempre di più, giorno dopo giorno,
Hai ridotto il mio cuore in schiavitù
Non liberarmi mai dalle catene del tuo amore.
Per te, farei un mondo di dolcezze,
Un sogno a colori,
Una vita senza dolori
Dove guiderei i tuoi passi.
Sapere che mi ami
E'sufficiente per alleggerire
Le mie pene ed i miei dolori.
Sono sicuro che niente ci separerà.


Condividi

Non smetto mai di pensarti
Tu che fai battere il mio cuore,
Tu che mi hai fatto conoscere la felicità,
Tu che hai degli occhi che mi fanno sognare,
Tu che mi sai perdonare,
Tu la sola sui cui io possa contare,
Tu che sai farti amare,
Tu che invadi i miei sogni di notte,
Tu che colori la mia vita,
Tu la sola che dovrei ringraziare,
Tu che sei entrata nel mio universo.
D'ora in poi , non potrai più scappare
Perchè ti amerò per la vita,
Tu,mio dolce unico Amore.


Condividi

Da quando ti ho rincontrato,
Non ho mai smesso di amarti,
Tu sei il mio raggio di sole
Che non cessa mai di brillare nel cielo.
Quando ti guardo negli occhi,
Vedo la fiamma del tuo amore
Che arderà per sempre
E che illuminerà la nostra vita insieme.
Dove ci sono degli alti e dei bassi
Ma niente ci separerà
Perchè tu sei il mio Principe adorato,
Colui che amerò per sempre.


Condividi

Non so come esprimere questa sensazione
Che fa solo una cosa,
Una cosa che non si sente, né si vede,
Qualche cosa di magico,
Qualche cosa di raro, di prezioso.
Questo è quello che provo per te,
E non si può esprimere con le parole.
Percepisco tutta la bellezza del tuo animo
Attraverso i tuoi sogni ed i tuoi desideri.
E farò di tutto per poter leggere la felicità
E la spensieratezza nei tuoi occhi meravigliosi.
Sarò sempre lì, accanto a te,
In tutti i momenti di gioia e di dolore
Ti prometto che sarò presente e premuroso
Per dimostrarti quanto sei importante per me.


Condividi

Come ci siamo conosciuti... ? Un modo spontaneo e bello, ci siamo incontrati quel primo giorno con lo sguardo ... rapido ma intenso. L'ho portato con me tutti i giorni che hanno proceduto il rivederti.... , é stato bello avvicinarmi a te e sussurrarti qualcosa che tu ha recepito consapevole del nostro precedente, per questo ne sono felice, fino a quando con il mio modo impacciato cercando di attrarre la tua attenzione, rivederti è stato come un raggio di sole fuoriuscire da un cielo nottuno già stellato, ma privo di quella stella..... ERI TU.... per te!

Condividi


Pagine 1 2